Arrivo
Partenza
Camere
Adulti
Bambini
Customer code
Special code
Scopri le promozioni per il tuo soggiorno nel cuore di Palermo

Informazioni turistiche

Palermo è una città dai mille volti e dai mille monumenti. C'è la Palermo arabo-normanna che ha da poco ricevuto il riconoscimento da parte dell’Unesco come patrimonio dell’Umanità (clicca qui per maggiori info), la Palermo barocca, la Palermo dell'Ottocento. Ognuna di esse è meritevole di attenzione. Tuttavia abbiamo scelto di proporvi il seguente itinerario come prevalente su tutti gli altri in quanto vedrete dei monumenti unici al mondo, dei mosaici che per la loro bellezza cromatica che ammanta intere chiese non ha pari in nessun continente. Una volta percorso l'itinerario arabo-normanno, potrete dedicarvi alla Palermo Barocca, ai suoi oratori , ai Palazzi, alle Chiese. Il Ricevimento è a vostra disposizione per le informazioni che vi saranno necessarie.

L'itinerario Arabo Normanno

Il monumento più importante da vedere a Palermo è il Duomo di Monreale ( dista 10 km dal centro città ma è facilmente raggiungibile con bus turistico o auto. Si tratta di un complesso monumentale che include il Maestoso Duomo dagli stupefacenti mosaici ed il grande Chiostro benedettino sintesi della cultura religiosa occidentale e della sensibilità artistica delle maestranze islamiche.
Assolutamente da vedere, inoltre, durante un soggiorno presso la nostra Residenza D'Aragona a Palermo sono in cima al Corso Vittorio Emanuele il Palazzo dei Normanni con la Splendida Cappella Palatina adornata da meravigliosi mosaici bizantini. A breve distanza troverete il Chiostro di San Giovanni degli Eremiti, con le inconfondibili cupole rosse dell'arte araba-fatimida e l'adiacente Chiesa.
Procedendo lungo il Corso Vittorio Emanuele in direzione del mare troverete, alla vostra sinistra la maestosa Cattedrale, originale esempio dell'eclettismo artistico siciliano.
Per completare il percorso arabo-normanno proseguendo lungo il Corso Vittorio Emanuele e svoltando a destra in Via Maqueda vi suggeriamo di visitare la Santa Maria Dell'Ammiraglio della quale potrete ammirare nuovamente le cupole arabe e all'interno della quale troverete ancora una volta dei magnifici mosaici.

Questa breve lista non esaurisce in alcun modo le bellezze artistiche ed architettoniche di Palermo alle quali bisognerebbe dedicare almeno 3 giorni. Vuole essere solo uno spunto per iniziare a conoscere la città dai monumenti più antichi ed allo stesso tempo più peculiari e caratterizzanti la storia artistica della città.

Qualche Cenno sulla Residenza D'Aragona

La Residenza D'Aragona è situata in un edificio d'angolo del tardo Ottocento le cui facciate sono riccamente decorate a stucco con motivi a grottesca attribuiti al Basile famoso architetto palermitano. La scelta degli arredi in stile neoclassico così come del mantenimento dei pavimenti originali è scaturita dalla volontà di conservare l'unitarietà del palazzo, pregevole unicum stilistico.
Le ampie camere sono state interamente restaurate ed alcuni mobili antichi sono coevi al palazzo; esse costituiscono quanto di più elegante e raffinato possano offrire i Residence turistici a Palermo.